Leonberger by Patty
Schede delle razze canine | Vivere con il cane | News | Vacanze con il cane | Libri | Contatto | Home  
 


News sul mondo animale
torna alla lista delle notizie

2009-10-05 15:30:11 - News
Sanzioni penali per chi taglia orecchi e code ai cani
Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera al ddl di ratifica parlamentare della Convenzione di Strasburgo, che introduce norme particolarmente severe a protezione degli animali d'affezione. La Convenzione, ha spiegato il ministro degli Esteri, Franco Frattini, "introduce dei principi e delle sanzioni penali, in particolare il divieto di abbandono degli animali", e il no a interventi chirurgici o medici non curativi ma "estetici".

Oltre al reato di traffico illegale, si introduce infatti quello del taglio della coda, delle orecchie, e di altre mutilazioni non motivate da esigenze terapeutiche. Infine sono previste sanzioni anche per chiunque introduce nel territorio nazionale cani e gatti non identificati e sprovvisti di certificazione sanitaria cosi' come previsto dalla normativa vigente.

Soddisfatte le associazioni. ''Sarà un importantissimo strumento per reprimere il commercio criminale di animali, molti dei quali muoiono tra atroci sofferenze durante il loro trasferimento in Italia'', ha detto il presidente nazionale dell'Ente nazionale protezione animali (Enpa), Carla Rocchi. Secondo il presidente della Lega Antivivisezione, Gianluca Felicetti, in questo modo ''si stronca il vergognoso traffico dei cuccioli dall'Est, grande fonte di rischi sanitari come la reintroduzione della rabbia, maltrattamento di animali, evasione fiscale''.

Fonte: TgCOM







Un progetto di Patrizia Viviani, i mei Leonberger: Niute, Bryan, Mac